fbpx

Realizzazione riprese aeree cinematografiche LEGALI

Realizzazione riprese aeree cinematografiche
Una foto della flotta aerea di primicerivideomaker.com

Con lo sbarco sul mercato dell’ormai famosissimo Dji Mavic Mini si assiste al moltiplicarsi dei video aerei commentati, condivisi e piaciuti qua e la su tutte le principali piattaforme social, soprattutto su quelle che, come Instagram, fanno del contenuto visivo l’elemento fondativo.

Il fatto di trovare qualsiasi drone sulli scaffali del supermercato, ha portato molti a credere che questa attività sia un hobby della domenica, adatto passatempo per chi può permetterselo. In realtà non è esattamente così e per effettuare delle buone riprese dal punto di vista visivo, servono i giusti mezzi, oltre le dovute autorizzazioni e l’esperienza del caso.  Esperienza che porta anche a differenziare i vari tipi di riprese. Guarda i video esempio di realizzazione riprese aeree cinematografiche.

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

1. non si può volare ovunque

prima di iniziare qualsiasi tipo di volo, è indispensabile verificare tutta una serie di parametri. Il primo è sicuramente quello della presenza di no-fly zone (segnalate sul sito D-Flight), che significherebbe la presenza di siti strategici o aree per cui è stato espressamente vietato il volo per le più diverse motivazioni. Ma essere in area verde può non bastare, per questo è indispensabile una pianificazione e un preventivo sopralluogo del nostro set

2. bisogna rispettare una serie di regole 

proprio per questo è indispensabile un sopralluogo. La presenza di persone o mezzi in movimento, la distanza dagli edifici, le condizioni meterologiche e le peculiarità della nostra area d’azione sono tutte informazioni indispensabili per poter effettuare un volo regolare, al netto del possesso dei dovuti attestati e delle possibilità che il loro livello ci offrono (nel mio caso sono pilota CRO certificato)

3. la responsabilità è condivisa tra pilota e cliente

Non è mai noioso continuare a ricordare e sottolineare a tutti come la responsabilità civile e penale derivante dall’utilizzo improprio di un mezzo come un drone, non ricade unicamente sul pilota stesso, bensì su più profili, compreso quello del cliente committente, che ha l’obbligo di verificare che il pilota abbia i giusti requisiti per poter effettuare il volo, con multe che possono arrivare fino a oltre 300mila Euro (hai letto bene, trecentomila euro!)

4. esistono diversi tipi di drone, per diversi tipi di riprese

la Realizzazione riprese aeree cinematografiche è solo una delle infinite possibilità offerte dalla tecnologia dei droni. Pensate solo all’utilizzo che ne fanno le forze dell’ordine e la protezione civile impegnata nelle operazioni di soccorso; senza contare il settore agricolo, dove i droni stanno sostituendo i Canadair nella somministrazione di fitofarmaci oltre ad aver aperto prospettive impensabili riguardanti il controllo continuo della fauna e della flora. O ancora il settore edile, dove la fotogrammetria sta permettendo il risparmio di un enorme quantità di tempo e investimenti nella fase di rilevazione degli immobili.  Per questo, un pilota di droni, non è automaticamente un videomaker. Mi spiego meglio: non è scontato che un pilota di droni ci restituisca delle “belle” immagini. Per questo esistono i dronisti videomaker, cioè quelle figure che usano i droni solo ed esclusivamente per effettuare riprese video dall’elevato standard qualitativo.

5. sei sicuro che il drone sia lo strumento giusto?

Lo sai che oggi esistono delle videocamere che simulano l’effetto drone? Non è uno scherzo. L’esempio più calzante è quello della Insta360 One R, una camera 360 gradi che, se ben usata, ci permetterà di dare l’effetto tipico delle riperse aeree con un semplice seflie stick. 

partente drone base
L'attestato base che permette l'utilizzo dei droni solo in alcuni scenari.
patente drone italia
Il mio attestato CRO per operare in tutti i tipi di scenari.
NICOSAX - Nature Boy - 4K video
« di 44 »
0
VIDEO PUBBLICATI
VIDEO MUSICALI
40%
VIDEO AZIENDALI
50%
FILM E DOCUMENTARI
10%

SCRIVIMI SUBITO

    positive review  Un ringraziamento speciale a Riccardo Primiceri, che ha reso possibile la realizzazione del primo video ufficiale del Mirada de tango quartet. Professionalità, disponibilità e un tocco da artista.

    Claudia D'Ippolito Avatar Claudia D'Ippolito
    3 Febbraio 2019

    positive review  Abbiamo avuto il piacere di lavorare con Riccardo Primiceri per il videoclip ,,Vorrei diventare ricco'', un brano rap che mette in contrasto la povertà e la ricchezza. E' una persona molto professionale, disponibile ,con mille idee e suggerimenti . Sicuramente ritorneremo anche per i prossimi videoclip. Grazie Riccardo!

    Maria Birsan Avatar Maria Birsan
    14 Gennaio 2019

    positive review  Davvero un grazie immenso a Riccardo Primiceri per aver reso possibile il video del mio inedito pronto in pochissimi giorni con pochissimo preavviso. Nonostante la tempistica, il risultato del lavoro è stato di qualità, accompagnato dalla sua spiccata creatività e simpatia, attento alle esigenze e alla miglior resa del video. Consigliatissimo 😊

    Cristabel Lite Avatar Cristabel Lite
    17 Dicembre 2018

    positive review  Riccardo è davvero un grande professionista con grande capacità di leggere le migliori inquadrature x ogni sequenza del video da realizzare. Assolutamente consigliato

    Giuseppe Bisi Avatar Giuseppe Bisi
    17 Dicembre 2018
Chiama Ora
Trovami